Cantina

È il risultato di una evoluzione naturale che ha portato l’uomo ad acquisire, nei secoli, una impareggiabile sensibilità nel coltivare la vite per trasformarla in vino.

Proprio qui, nel Salento, crocevia di popoli e culture, ha luogo il progetto di produzione e commercializzazione di vini di altissima qualità. Qui, dove i greci incontrarono i messapi e poi i romani, si è sviluppata l’antica arte di rispettare la natura, dialogandone allo scopo di servirla e di utilizzarne i frutti.

È qui che nasce “Otri del Salento”. Qui dove mito e realtà raccontano la bellezza dei luoghi, Tonino Manieri e Ivan Conte, figli dei figli della terra, hanno ideato un prodotto che lega la millenaria tradizione agricola della Magna Grecia all’innovativa creatività manageriale, prettamente italiana.

Una storia senza tempo.